Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

territorio

il complesso visto da estMorimondo sorge sulla riva sinistra del Ticino in un territorio, dolcemente digradante verso il fiume, vasto e prevalentemente destinato ad uso agricolo.

Il territorio comunale occupa una superficie di 26,27 chilometri quadrati con una altitudine che varia da un massimo 116 metri sul livello del mare a un minimo 82.

Appartengono al territorio di Morimondo le due frazioni di Caselle e di Fallavecchia e numerose cascine: Basiano, Casorasca, Cerina di Mezzo, Cerina di Sopra, Cerina di Sotto, Cipriana, Conca, Coronate, Fiorentina, Fornace, Lasso, Molino dell’Ospedale, Monte Oliveto, Nuova di Campagna, Perdono, Pratoronco, Ticinello.
La popolazione al 31 dicembre 2012 era di 1174 abitanti, di cui 583 maschi e 591 femmine.

La campagna circostante, una delle zone agricole più rigogliose d'Italia, è caratterizzata dalla presenza di coltivazioni estese (frumento, riso e mais), marcite, cascinali, canali e rogge.

I boschi verso il Ticino, caratterizzati dalla tipica vegetazione fluviale che ospita una fauna ricca e varia, sono il luogo ideale per passeggiate ecologiche a piedi, in bicicletta o a cavallo.

Per un relax ci si può fermare in una delle numerose trattorie o ristoranti della zona dove è possibile conoscere la cucina locale che offre svariate ricette a base di riso, formaggi e salumi.

 

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.53 del 08/12/2016 agg.14/12/2016